Sentieri - podere caselina

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sentieri

Qui troverari alcuni spunti per passeggiate ed escursioni partendo direttamente dalla sede aziendale;  in Agriturismo troverai la brochure dettagliata dei percorsi

Siamo Posto tappa di alcuni impostanti percorsi trekking:
Hiking Europe’ rete di trekking europea che offre 1.170 km di itinerari attraversando 4 Paesi: l’Alta Via dei Parchi in E-R, Pirenei-El Cinqué Llac e El Priorat in Catalogna, la penisola Peljesac e l’isola di Mljet nella Contea di Dubrovnik e An Gaeltacht in Donegal.       
L’alta via dei parchi percorre il crinale della regione Emilia-Romagna (27tappe) partendo da Berceto/Parma-fino al mare alle porte di Rimini. Noi siamo posto tappa 11/12 Poranceto-Caselina.
La via degli Etruschi, che mette in collegamento le due città gemelle etrusche: Artimino/Prato e Marzabotto in 3/4 tappe.
La Via dei Santuari o MATER DEI Il sentiero ricalca un’antica strada transappenninica che da Bologna permetteva restando sul crinale Setta-Reno, poi Brasimone-Limentra di raggiungere Prato collegandosi alla via Francigena percorsa da pellegrini giubilari per recarsi a Roma.
LaVia della Lana e della Seta che da Castiglione dei Pepoli collega Prato a Bologna

Siamo collegati alla sentieristica CAI esistente con un raccordo per i sentieri 043-039-011, fattibili a piedi, a cavallo, in mountain bike ed e-bike:  

Percorso 1 (20 minuti) – Si raggiungono le praterie per arrivare al lago Brasimone
Percorso 2 (40 minuti, anello 2 ore)- Si raggiunge la località Porranceto immersa in un bosco secolare con castagni di oltre 700 anni e dove è possibile visitare il Museo del Bosco del Parco dei laghi.
Percorso 3 (40 minuti anello 3/5 ore) – Raccordo di Monte di Baigno verso Barbamozza dove dipartono tutti i sentieri del parco dei laghi per raggiungere le mete più interessanti come il borgo di Chiapporato ed il crinale di Monte Calvi sull'AltaVia dei Parchi -
Percorso 4 (40 minuti, anello 3-4 ore) – Raccordo Passo dello Zanchetto per proseguire sulla Via dei Santuari -Mater Dei che collega S.luca a Bologna a S. Anna a Prato e l’antica via del Ferro che parte dall’Isola d’Elba per raggiungere Spina sull’Adriatico;
Percorso 5 (2 ore anello) - Lungo questo percorso di monte Alpegella, sulle cui pareti rocciose a strapiombo dei balzi del Cigno, si osservano gli splendidi volteggi del falco Pellegrino per raggiungere la Chiesa Madonna del Cigno la cui fortificazione risale al 1200.
Percorso 6 (vari anelli e tempi di percorrenza)- Per la Via della Lana e della Seta, percorso a tappe tra Prato/Firenze e Bologna
Percorso 7 (anello di 5 ore)- Monte Vigese verso Montovolo sulla Via degli Etruschi che collega le due città gemelle di Marzabotto e Artimino in 4 tappe.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu